AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

20/12/2007

Inaugurata dal presidente Raffaele Lombardo la nuova edizione della manifestazione fieristica della Provincia.

Foto allegate: Foto 1

"Siamo lieti di poter offrire anche quest'anno a migliaia di catanesi e di turisti un'elegante e suggestiva occasione per trascorrere piacevoli giornate nella nostra città e di salutare il nuovo anno con una manifestazione così prestigiosa. Il nostro ringraziamento va a quanti hanno allestito l'evento e alle centinaia di artigiani e operatori del settore agroalimentare che sono i veri protagonisti dell'esposizione".

Con queste parole il presidente della Provincia regionale di Catania, on. Raffaele Lombardo, accompagnato dalla consorte, la signora Rina, ha inaugurato assieme al Prefetto di Catania, Annamaria Cancellieri Peluso,  e all'assessore regionale ai Beni culturali, on. Lino Leanza, la nuova edizione del "Natale alle Ciminiere", ancora una volta allestito nei padiglioni fieristici nel cuore del capoluogo etneo. Una cerimonia che è stata una vera festa, alla presenza, oltre del presidente Raffaele Lombardo, del vicepresidente della Provincia, Angelo Sicali, degli assessori provinciali allo Sviluppo economico, Gioacchino Ferlito, alle Politiche agricole, Salvatore Torrisi, alle Politiche di valorizzazione dell'Etna, Orazio Pellegrino, alle Politiche culturali, Serafina Perra, e alle Pari opportunità, Margherita Ferro. All'incontro sono intervenuti anche i dirigenti della Provincia Sebastiano Messina e Attilio Bruno e il comandante della Polizia provinciale, Salvatore Verzì.

"In poco più di un decennio il Natale alle Ciminiere - ha proseguito il presidente della Provincia - è diventato la più grande manifestazione fieristica del Sud Italia dedicata all'artigianato e all'agroalimentare di qualità. E di questo andiamo fieri, soprattutto per lo sviluppo economico delle nostre imprese e per i nuovi orizzonti che si aprono per le migliaia di operatori e commercianti del nostro territorio".

La nuova edizione del "Natale" era stata presentata nei giorni scorsi al Centro direzionale Nuovaluce e durante la cerimonia inaugurale si è avuta da subito la conferma che anche quest'anno sarà un'edizione particolarmente elegante e ricca di eventi nell'evento. A cominciare dalla partecipazione di un partner straniero d'eccezione, come la Tunisia. Gli operatori nordafricani sono in mostra assieme ai colleghi catanesi con le produzioni tipiche del loro Paese. La Tunisia aveva già preso parte all'evento e ha scelto di tornare, dopo le fortunate partecipazioni di Turchia, Marocco e Malta. 

"Si tratta di una manifestazione di successo che ormai supera i confini siciliani e nazionali - ha detto l'assessore Gioacchino Ferlito - e il suo ampio consenso è decretato sia dal pubblico sia dalle centinaia di operatori ed espositori, che con le loro produzioni eccellenti hanno permesso all'evento di raggiungere livelli di alta qualità, dimostrando di rappresentare uno dei comparti più importanti di tutta l'economia catanese".

All'interno della fiera è stato allestito lo stand di "Terra & Colori", la società mista creata dalla Provincia etnea per rilanciare sul mercato le ceramiche artistiche del Calatino.

"Le degustazioni dei prodotti tipici sono già pronte per i nostri visitatori - ha aggiunto l'assessore Salvatore Torrisi - e il "paniere dell'Etna" saprà anche quest'anno farsi onore con una enogastronomia d'eccellenza".

Dagli agrumi al vino, dall'antica pasticceria ai liquori, dalla frutta secca ai formaggi, all'olio, al pistacchio, al miele, sono infatti innumerevoli anche per il 2007 i prodotti tipici esposti, per la cui difesa e valorizzazione l'Amministrazione Lombardo sta lavorando giorno per giorno. L'evento resterà aperto al pubblico fino al 6 gennaio, tutti i pomeriggi e i festivi (intera giornata) e tutti i giovedì ingresso libero, con un folto programma di spettacoli, concerti, cabaret e l'esposizione di presepi artistici siciliani. Da qui, la forte collaborazione tra i diversi assessorati provinciali per rendere ancora più ricco di eventi l'appuntamento.

"A fare da sfondo alla manifestazione è sempre l'Etna, - ha aggiunto l'assessore Orazio Pellegrino - il simbolo stesso della terra catanese: il vulcano, protagonista di tante iniziative di questo assessorato".

La Provincia ha scelto di allestire, come ogni anno, le suggestive mostre dei presepi artistici del territorio, visitate dal presidente Lombardo e tra le espressioni più belle dell'arte sacra siciliana. Il coordinamento del settore è stato affidato all'assessore alle Politiche culturali, Serafina Perra. "Una scelta - ha detto Perra - nata per soddisfare le migliaia di visitatori che già nelle passate edizioni del "Natale" hanno trovato affascinanti i percorsi creati all'interno del centro fieristico. Un filo conduttore che abbiamo voluto confermare, per il pubblico e per il profondo rispetto che la Provincia ha per le tradizioni e la cultura siciliane".

Durante la visita ai presepi artistici, tra cui quelli proposti da padre Enzo Mangano all'interno del progetto "Amazzonia - Ceramica solidale", è intervenuto anche il vicepresidente del Consiglio provinciale, Fabio Roccuzzo.

A intrattenere i visitatori più piccoli e a regalare momenti di svago e di divertimento sarà l'allestimento di una ludoteca, con il coinvolgimento di professionisti del settore. "Il tutto - ha spiegato l'assessore Margherita Ferro - perché le famiglie possano trascorrere ore di relax, visitando la mostra del "Natale"".

E decine di bambini sono stati i protagonisti di uno spettacolo corale con i maestri zampognari e con la messa in scena di un presepe vivente per le vie del centro fieristico, già preso d'assalto da centinaia di visitatori.

 

Ciminiere

a cura: dell´UFFICIO STAMPA Centro Direzionale Nuovaluce Via Nuovaluce, 67a - Tremestieri Etneo [CT]

Amministrazione trasparente
Trasparenza ai sensi dell’art.34 della Legge Regione Siciliana n. 7 del 2019”
Segnalazioni
Esprimi la tua opinione
Portale delle Gare Telematiche
Segnalazioni & Suggerimenti

Per segnalazioni o eventuali proposte il cittadino può utilizzare la seguente e-mail segnalazioni.cittadini@cittametropolitana.ct.it


Whistleblowing - Segnalazione Illeciti

 

Albo Pretorio on-line 

Pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi con effetto di pubblicità legale. Legge 69/2009.
Per la corretta visualizzazione dei file firmati digitalmente (p7m) scaricare il programma DiKe-InfoCert

- Legge n. 69 del 18 giugno 2009
Articolo 18 L.R. 22/2008 modificato dall'articolo 6 della L.R. N.11/2015

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line


Fatturazione Elettronica
Patto di integritŕ in materia di contratti pubblici
  • 15 aprile 2021

    Fiumefreddo, la via Vittorio Emanuele III chiusa giorno 16 per lavori in prossimità del passaggio al livello

    Continua...

  • 15 aprile 2021

    Iniziati i lavori per riasfaltare la S.p. 69/I, principale strada della Zona Industriale di Catania

    Continua...

  • 14 aprile 2021

    Ambiente. Un partenariato per salvare le biodiversità delle aree protette in Sicilia e nell’Arcipelago maltese

    Continua...

  • 12 aprile 2021

    San Gregorio, mercoledì 14 chiuso totalmente al transito il sottopasso dell’A18

    Continua...

  • 9 aprile 2021

    Piano Urbano della mobilità sostenibile. La parola ai cittadini attraverso la compilazione di un questionario pubblicato...

    Continua...

  • 31 marzo 2021

    Scordia. Il sindaco metropolitano Pogliese in visita al liceo Scientifico Ettore Majorana

    Continua...

  • 30 marzo 2021

    Edilizia scolastica, sopralluogo del sindaco metropolitano Salvo Pogliese al Polivalente di San Giovanni la Punta

    Continua...

  • 25 marzo 2021

    Auguri di Pogliese per i 1600 anni di Venezia

    Continua...

  • 25 marzo 2021

    Licodia Eubea, chiusura della S.p. 38/III sino al prossimo 6 agosto

    Continua...

  • 23 marzo 2021

    Anci e Città metropolitane a confronto per il rilancio delle attività economiche-produttive

    Continua...

  • 22 marzo 2021

    Biancavilla, sino al 26 marzo chiusura totale di un tratto della Strada provinciale 158

    Continua...

  • 22 marzo 2021

    Mascali, chiusura della Strada provinciale 65 nei giorni 25 marzo e 1 aprile

    Continua...

  • 16 marzo 2021

    17 marzo 2021: a 160 anni dall’Unità nazionale il sindaco Salvo Pogliese partecipa alla manifestazione commemorativa

    Continua...

  • 15 marzo 2021

    Chiusi sino al 6 aprile i Musei della Città metropolitana di Catania

    Continua...

  • 14 marzo 2021

    Il cordoglio di Pogliese per la scomparsa del prof. Carmelo Rapisarda, già presidente della Provincia regionale di Catan...

    Continua...

Maggio 2012, n° 1

Ultima edizione, Maggio 2012, n° 1