AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

12/12/2013

Palazzo Minoriti, sabato 14 inaugurazione della mostra Omaggio ad Emilio Greco. Malìe Plastiche

Foto allegate: Foto 1

La scultura torna al centro dell’attenzione con la mostra “Omaggio ad Emilio Greco. Malìe Plastiche. Scultura classica nell’arte italiana del ‘900 tra dimenticanze e ostracismi”, che si terrà a Catania, a Palazzo Minoriti (via Prefettura 14, angolo con via Etnea), dal 14 dicembre al 17 gennaio, con opere della collezione permanente del “Museo Fortunato Calleri”. Presente un unico tema: la donna e la bellezza femminile nelle sue forme visibili e, nel contempo, nei suoi magnetismi di attrazione invisibile.
L’esposizione è curata da Fortunato Calleri e con testo critico di Vitaldo Conte. Organizzazione della Provincia regionale di Catania. Visite da lunedì a sabato, con orario continuato, dalle 9 alle 20. Ingresso libero.
L’inaugurazione si terrà sabato 14 alle ore 10,45, alla presenza del commissario straordinario della Provincia, Antonella Liotta, che al riguardo ha dichiarato: “Catania, con Omaggio ad Emilio Greco propone poche ma significative sculture dei maggiori artisti italiani del secolo scorso”.
In esposizione il verismo meridionale di Vincenzo Gemito (1852-1929) accanto ad una figura nuda, in gesso dipinto, di Cesare Tallone (1853-1919), lo scultore più amato dai sovrani Savoia. Una fanciulla distesa di Arturo Martini (1889-1947), in bronzo brunito, dialoga con una danzatrice di Francesco Messina (1900-1995) e con le figure femminili nude realizzate in bronzo da Marcello Mascherini (1906-1983) e Pericle Fazzini (1913-1987). Ben rappresentato con sculture e disegni è Emilio Greco (1913-1995), di cui ricorre quest’anno il centenario della nascita. Artisti sinora poco valorizzati, come il pugliese Pino Conte (1915-1997) e il catanese Concetto Marchese (1917-2013), trovano visibilità assieme alle opere dei contemporanei Vitaliano De Angelis (1916-2002), Augusto Perez (1929-2000), Alberto Donini (nato a Davico nel 1947), Vito Pancella (Lanciano, 1945) e Federico Errante (Vicenza, 1949).
Già da questo elenco si evince la presenza di scultori che, provenienti da quasi ogni regione d’Italia, aderiscono alla grande tradizione classica e si cimentano con la figura umana ed i valori poetici che essa esprime.
La mostra, che presenta anche disegni degli stessi artisti, ha come pezzo più rappresentativo un bassorilievo bronzeo con figure femminili, a grandezza naturale, di Emilio Greco.
La genesi della mostra di Palazzo Minoriti è illustrata in brochure dal curatore Fortunato Calleri, il quale, schierato contro i “furori ideologici”, critica l’opinione prevalente “che non sia necessario che l’artista abbia abilità manuali e tecnica nella creazione dell’opera d’arte”.
Proprio questa filosofia di fondo, assieme al culto per l’arte figurativa, stanno alla base della collezione permanente del “Museo Fortunato Calleri”, una istituzione privata che ha sede a San Gregorio di Catania (in via Piave 7, info: 3403121353) e presenta anche opere al primo piano del Palazzo della Cultura cittadino (via Landolina) con quella parte della collezione dedicata alla arte del ‘900 catanese.

Cultura

a cura: dell´UFFICIO STAMPA Centro Direzionale Nuovaluce Via Nuovaluce, 67a - Tremestieri Etneo [CT]

Amministrazione trasparente
Trasparenza ai sensi dell’art.34 della Legge Regione Siciliana n. 7 del 2019”
Segnalazioni
Esprimi la tua opinione
Portale delle Gare Telematiche
Segnalazioni & Suggerimenti

Per segnalazioni o eventuali proposte il cittadino può utilizzare la seguente e-mail segnalazioni.cittadini@cittametropolitana.ct.it


Whistleblowing - Segnalazione Illeciti

 

Albo Pretorio on-line 

Pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi con effetto di pubblicità legale. Legge 69/2009.
Per la corretta visualizzazione dei file firmati digitalmente (p7m) scaricare il programma DiKe-InfoCert

- Legge n. 69 del 18 giugno 2009
Articolo 18 L.R. 22/2008 modificato dall'articolo 6 della L.R. N.11/2015

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line


Fatturazione Elettronica
Patto di integritŕ in materia di contratti pubblici
  • 11 luglio 2020

    Ciminiere, si celebra il 77esimo anniversario dell’operazione Husky

    Continua...

  • 10 luglio 2020

    Pedara, chiusa per dieci giorni la strada di bonifica Salto del Cane per consentire riprese cinematografiche

    Continua...

  • 10 luglio 2020

    Strada provinciale 54, nuovi limiti di velocità e traffico interdetto ai mezzi pesanti

    Continua...

  • 8 luglio 2020

    Ciminiere, venerdì 10 luglio anniversario dello Sbarco

    Continua...

  • 26 giugno 2020

    Viabilità Bronte e Maletto, il 2 luglio consegna dei lavori di manutenzione straordinaria

    Continua...

  • 23 giugno 2020

    Riaperti i sentieri delle Riserve naturali Orientate

    Continua...

  • 19 giugno 2020

    Piedimonte Etneo, potenziamento della segnaletica in via San Giuseppe

    Continua...

  • 8 giugno 2020

    Bronte, chiuso sino a metà agosto un tratto della Strada provinciale 87

    Continua...

  • 4 giugno 2020

    Riconfermato il commissario straordinario della Città metropolitana

    Continua...

  • 1 giugno 2020

    Musei aperti il 2 Giugno, Festa della Repubblica

    Continua...

  • 29 maggio 2020

    Ciminiere. Riaprono i musei del Cinema e dello Sbarco in Sicilia

    Continua...

  • 20 maggio 2020

    Fiumefreddo S.p. 71/I, nel periodo balneare divieto di sosta in via Marina di Cottone

    Continua...

Maggio 2012, n° 1

Ultima edizione, Maggio 2012, n° 1