AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

22/11/2012

Etnafest, alle Ciminiere la marionettistica dei Fratelli Napoli presenta Cavalleria Rusticana

Sabato 24 e domenica 25 novembre, alle ore 19.00, nel Teatro Stabile dell’Opera dei Pupi, alle Ciminiere, si terrà "Cavalleria Rusticana", secondo spettacolo della rassegna "Le Storie oltre la Storia di Orlando", che proseguirà ancora per due fine settimana (1 e 2, 8 e 9 dicembre) e si concluderà martedì 11 dicembre con una Serata di Gala. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

La  rassegna, a cura della compagnia della famiglia Napoli, è inserita nel cartellone di Etnafest 2012 della Provincia regionale di Catania.

Il numeroso pubblico intervenuto in occasione del primo spettacolo – ha dichiarato il Commissario Straordinario della Provincia, Antonella Liotta – e il calore mostrato dinanzi alla maestria dell’arte dei Pupi dei fratelli Napoli, ci dice che i catanesi hanno compreso gli sforzi organizzativi dell’Ente e premiato lo sforzo della compagnia nel mettere in scena una tradizione che è ancora molto amata”.

“Siamo felici – dichiara Fiorenzo Napoli, direttore artistico della marionettistica Fratelli Napoli – che il pubblico abbia risposto in un modo così positivo, apprezzando, fra le altre cose, lo sforzo artistico di una ricchissima messa in scena. Medesimo impegno e stessa ricchezza nell’esecuzione sarà messa in cena anche per Cavalleria Rusticana, uno spettacolo che siamo certi incontrerà il favore e il gusto dei nostri concittadini”.

Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, tratto dal Libretto di Giovanni Targioni Tozzetti e Guido Menasci, è stato ridotto e adattato per  pupi catanesi da Alessandro e Fiorenzo Napoli. La consulenza musicale è di Rosana Lo Bosco.

La fortuna di Cavalleria rusticana nel repertorio dell'Opera catanese è documentata da uno scritto di Nino Martoglio del 1903. Egli racconta che il 27 Aprile 1894 il grande attore tragico Ernesto Rossi, a Catania per rappresentare l'Otello, in una sera di riposo volle assistere all'Opera dei Pupi di Giovanni Grasso, che allora faceva il puparo. Don Giuvanni mette in scena una serata dell’Erminio della Stella d'Oro, alla quale fa seguire la rappresentazione coi pupi di Cavalleria rusticana, con un sorprendente compare Alfio che dischiude la bocca, carica e fuma la pipa. Il legame dell'Opera dei Pupi catanese con Cavalleria rusticana dipese, più che dalla novella e dall'atto unico verghiani, dall'omonimo melodramma composto da Pietro Mascagni. I pupari catanesi, infatti, erano abituali frequentatori del Teatro Massimo Bellini e, quindi, metabolizzarono le vicende e i caratteri di Turiddu e Lola e di Santuzza e Alfio attraverso le famose arie del melodramma di Mascagni, del resto assai orecchiate e diffuse in ambito popolare. Dagli allestimenti del melodramma di Mascagni i pupari catanesi derivarono anche quei costumi che, da Cavalleria in poi, sulle scene dell'Opera catanese avrebbero indossato contadini e contadine, cioè l'abito da festa prescritto dai trovarobato lirici per Santuzza, Lola e le comparse maschili e femminili del coro.

Turismo

a cura: dell´UFFICIO STAMPA Centro Direzionale Nuovaluce Via Nuovaluce, 67a - Tremestieri Etneo [CT]

Amministrazione trasparente
Trasparenza ai sensi dell’art.34 della Legge Regione Siciliana n. 7 del 2019”
Segnalazioni
Esprimi la tua opinione
Portale delle Gare Telematiche
Segnalazioni & Suggerimenti

Per segnalazioni o eventuali proposte il cittadino può utilizzare la seguente e-mail segnalazioni.cittadini@cittametropolitana.ct.it

 

Albo Pretorio on-line 

Pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi con effetto di pubblicità legale. Legge 69/2009.
Per la corretta visualizzazione dei file firmati digitalmente (p7m) scaricare il programma DiKe-InfoCert

- Legge n. 69 del 18 giugno 2009
Articolo 18 L.R. 22/2008 modificato dall'articolo 6 della L.R. N.11/2015

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line


Fatturazione Elettronica
Patto di integritŕ in materia di contratti pubblici
  • 14 gennaio 2020

    Pranzo solidale offerto alla comunità Sant’Egidio grazie al progetto “Cuore Generoso”

    Continua...

  • 14 gennaio 2020

    Sposami continua a regalare emozioni

    Continua...

  • 12 gennaio 2020

    Sposami alza il sipario: la XVI edizione parte con un boom di presenze

    Continua...

  • 10 gennaio 2020

    Al via Sposami: domani inaugurazione della più importante vetrina sul matrimonio

    Continua...

  • 9 gennaio 2020

    Obbligo di catene o di pneumatici invernali sino al 15 aprile sulle strade di competenza provinciale

    Continua...

  • 8 gennaio 2020

    Presentata "Sposami": sabato 11 alle ore 16 l'inaugurazione

    Continua...

  • 7 gennaio 2020

    Presentazione alla stampa della XVI edizione di Sposami, dall'11 al 19 gennaio alle Ciminiere

    Continua...

  • 2 gennaio 2020

    Alle Ciminiere musei aperti il giorno dell'Epifania

    Continua...

  • 30 dicembre 2019

    Epifania, musei aperti alle Ciminiere

    Continua...

  • 24 dicembre 2019

    Musei, orari di apertura durante le festività Natalizie

    Continua...

  • 19 dicembre 2019

    Paternò. Procedura di evidenza pubblica, venduto l’ex Albergo Sicilia

    Continua...

  • 17 dicembre 2019

    Viabilità, Adrano. Chiusa temporaneamente al transito la strada provinciale 126 per lavori al piano viabile

    Continua...

Maggio 2012, n° 1

Ultima edizione, Maggio 2012, n° 1