AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

05/10/2019

Museo dello Sbarco, inaugurata la sala dedicata alle vittime civili

Il secondo piano del Museo dello Sbarco 1943 ha un nuova sala, dedicata alle vittime civili del Secondo conflitto mondiale. Il nuovo allestimento è stato inaugurato dal sindaco metropolitano Salvo Pogliese alla presenza del presidente nazionale avv. Giuseppe Castronovo e dei soci della sezione provinciale di Catania dell’ANVCG (Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra) che ha caldeggiato la nuova sezione del museo. Presente alla cerimonia anche lo storico Ezio Costanzo, che ha collaborato alla realizzazione dei nuovi pannelli e di un filmato illustrativo.
“Con questa nuova sala – ha dichiarato il sindaco metropolitano Pogliese – aumenta l’offerta di un museo che sta registrando notevolissimi incrementi di ingressi. A detta di molti, questo di Catania è persino più bello di quello di Caen, dedicato allo Sbarco in Normandia. Certamente la nostra, alle Ciminiere, è una esposizione che coinvolge anche emotivamente, come dimostra quest’ultima sala che è stata donata dall’ ANVCG, che ringrazio”.
I pannelli della sala illustrano cronologicamente i bombardamenti, a cominciare da quello britannico dell’ 11 giugno 1940 - di poche ore successivo alla dichiarazione di guerra dell’Italia alla Francia e alla Gran Bretagna - sino alle ultime bombe cadute nel maggio 1945, sulle truppe tedesche in ritirata vero il Brennero.
Nei cinque anni di guerra la RAF (Royal Force britannica) e l’USAAF (statunitensi) sottoposero ad attacco i centri industriali del nord e le città portuali del sud Italia. Il numero di morti e mutilati fu incalcolabile: basti dire che a Napoli, soltanto nel 1943, persero la vita oltre 6mila abitanti. Gravi conseguenze subì anche il patrimonio architettonico, come mostra il pannello con le foto di Palazzo Biscari e della Chiesa di S. Domenico, con gli ingenti danni materiali provocati dai bombardamenti su Catania nei giorni 16 aprile, 11 maggio e 8 luglio 1943.
La nuova sala del Museo dello Sbarco, in sintesi, rende omaggio alle vittime dei bombardamenti a tappeto, a cui furono sottoposte le città: il numero di morti e dei mutilati fu impressionante, ma rientrava nella strategia messa in atto per abbattere il morale della gente e per fare rivoltare la popolazione contro i propri stessi governanti. Alle vittime del conflitto bisogna aggiungere, nel dopoguerra, i mutilati a causa dei residuati bellici.
“Alle nuove generazioni, la nostra associazione – ha dichiarato l’avv. Castronovo - offre la storia delle vittime civili, affinché i nostri morti e le nostre mutilazioni siano motivo di riflessione sui tragici effetti delle guerre e messaggio di pace e solidarietà”.

Cultura

a cura: dell´UFFICIO STAMPA Centro Direzionale Nuovaluce Via Nuovaluce, 67a - Tremestieri Etneo [CT]

Documenti :

Dettagli Museo_sbarco__nuova_sala_vittime__civili.jpg

Amministrazione trasparente
Trasparenza ai sensi dell’art.34 della Legge Regione Siciliana n. 7 del 2019”
Segnalazioni
Esprimi la tua opinione
Portale delle Gare Telematiche
Segnalazioni & Suggerimenti

Per segnalazioni o eventuali proposte il cittadino può utilizzare la seguente e-mail segnalazioni.cittadini@cittametropolitana.ct.it

 

Albo Pretorio on-line 

Pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi con effetto di pubblicità legale. Legge 69/2009.
Per la corretta visualizzazione dei file firmati digitalmente (p7m) scaricare il programma DiKe-InfoCert

- Legge n. 69 del 18 giugno 2009
Articolo 18 L.R. 22/2008 modificato dall'articolo 6 della L.R. N.11/2015

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line


Fatturazione Elettronica
Patto di integritŕ in materia di contratti pubblici
  • 12 febbraio 2020

    Viabilità, Calatabiano. Nuovi limiti di velocità sulla strada provinciale 1/III

    Continua...

  • 3 febbraio 2020

    Viabilità, Giarre. Martedì 4 febbraio, chiuso temporaneamente un tratto della strada provinciale 2/III

    Continua...

  • 3 febbraio 2020

    Viabilità, Mascali. Strada provinciale 67, chiuso un tratto nei giorni 4 e 5 febbraio

    Continua...

  • 30 gennaio 2020

    Pinacoteca, venerdì 31 Pier Luigi Lattuada illustra la psicoterapia transpersonale

    Continua...

  • 28 gennaio 2020

    Pinacoteca “N. Sciavarrello”, giovedì 30 Leone Ginzburg: ritratto di un intellettuale antifascista

    Continua...

  • 24 gennaio 2020

    Giorno della Memoria, nella Pinacoteca “N. Sciavarrello” incontro sulle persecuzioni subite dagli ebrei italiani

    Continua...

  • 24 gennaio 2020

    La Città metropolitana firma convenzione con il Liceo Principe Umberto di Savoia

    Continua...

  • 22 gennaio 2020

    27 gennaio Giorno della Memoria, apertura straordinaria del Museo storico dello Sbarco in Sicilia-1843 e presentazione d...

    Continua...

  • 20 gennaio 2020

    Sposami: chiude con un record assoluto alla presenza del presidente della Regione, Musumeci

    Continua...

  • 18 gennaio 2020

    Sposami continua ad attirare migliaia di innamorati

    Continua...

  • 14 gennaio 2020

    Pranzo solidale offerto alla comunità Sant’Egidio grazie al progetto “Cuore Generoso”

    Continua...

  • 14 gennaio 2020

    Sposami continua a regalare emozioni

    Continua...

Maggio 2012, n° 1

Ultima edizione, Maggio 2012, n° 1