AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto EtnaOnlineProgetto SISC

Tutti gli elementi

04/04/2017

Caltagirone. Inaugurazione della mostra fotografica di Davide Ragusa "Borgo Lupo. Il villaggio abbandonato"

Domenica 9 aprile, alle ore 11, sarà inaugurata al Museo della Fotografia di via Principessa Maria Josè n. 7, a Caltagirone, la mostra "Borgo Lupo. Il villaggio abbandonato", una personale con foto di Davide Ragusa. La mostra, con ingresso gratuito, rimarrà aperta sino al 7 maggio tutti i giorni nei consueti orari del Museo dalle ore 9.00 alle 17.00 (lunedì chiusura settimanale). L’evento, organizzato dal Servizio "Politiche scolastiche, Culturali, del Turismo e dello Sport" della Città metropolitana di Catania in collaborazione con la Galleria fotografica Luigi Ghirri, favorisce le attività di promozione e valorizzazione del Museo della Fotografia di Caltagirone. Il testo della mostra, curata da Domenico Amoroso, è stato predisposto da Sebastiano Favitta. Il minuscolo borgo rurale, fondato nel dicembre del 1940 nell’agro del comune di Mineo, prende il nome dal tenente di fanteria catanese Pietro Lupo, medaglia d’argento al valor militare, morto nella battaglia di Giabassirè, in Etiopia, nel 1936. Oggi è in stato di abbandono e forte degrado, ma un tempo popolato da nuclei famigliari di contadini e funzionari del regime fascista che davano vita e servizi a questo piccolo villaggio del profondo latifondo siciliano dotato di una sua completa struttura urbana: chiesa, canonica, casa del fascio, caserma, casa sanitaria, locali per artigiani, scuola rurale, trattoria e farmacia. Lo sguardo fotografico di Davide Ragusa ha ripreso la cruda realtà di questo luogo solitario e degradato, oggi frequentato da pochissime persone e ricovero di pecore e sparsi attrezzi agricoli, segno della fine di una civiltà contadina, drammaticamente scomparsa. Un luogo solitario che nasconde la bellezza dei campi di grano in primavera e su cui, in fondo all’orizzonte, tra monti e colline, domina l’Etna.

Cultura

a cura: dell´UFFICIO STAMPA Centro Direzionale Nuovaluce Via Nuovaluce, 67a - Tremestieri Etneo [CT]

Albo Pretorio on-line 

Pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi con effetto di pubblicità legale. Legge 69/2009.
Per la corretta visualizzazione dei file firmati digitalmente (p7m) scaricare il programma DiKe-InfoCert

- Legge n. 69 del 18 giugno 2009
Articolo 18 L.R. 22/2008 modificato dall'articolo 6 della L.R. N.11/2015

Questionario di soddisfazione relativo al sito e ai Servizi On-Line

  • 20 ottobre 2017

    Orari invernali dei Musei: anticipato l’ultimo ingresso al Museo dello Sbarco

    Continua...

  • 19 ottobre 2017

    Salvatore Cocina commissario straordinario della Città metropolitana di Catania

    Continua...

  • 10 ottobre 2017

    Viabilità Calatina. Limitazione di velocità su tratto Sp 37/II

    Continua...

  • 5 ottobre 2017

    Viabilità Castel di Iudica. Chiusa al transito la ex strada regia “Franchetto San Giovanni Bellone Catenanuova”

    Continua...

  • 2 ottobre 2017

    Caltagirone, chiusura della strada provinciale 180

    Continua...

  • 2 ottobre 2017

    Gentiloni riceve i sindaci metropolitani

    Continua...

  • 28 settembre 2017

    Caltagirone. Domenica 1 ottobre si inaugura al Museo della Fotografia la personale fotografica di Innocenzo Carbone

    Continua...

  • 28 settembre 2017

    Pubbliservizi, Incontro positivo a Palermo tra il sindaco metropolitano Bianco e il presidente Crocetta

    Continua...

  • 26 settembre 2017

    Inaugurata la “Sala Phil Stern” al Museo Storico dello Sbarco in Sicilia – 1943

    Continua...

  • 26 settembre 2017

    Pubbliservizi: Bianco firma proroga contratto di servizio e illustra piano per salvare l'azienda

    Continua...

  • 22 settembre 2017

    Ciminiere, lunedì 25 settembre si terrà l’inaugurazione della “Sala Phil Stern”

    Continua...

  • 22 settembre 2017

    Pubbliservizi, Bianco pronto a guidare la protesta del lavoratori a Palermo

    Continua...

Maggio 2012, n° 1

Ultima edizione, Maggio 2012, n° 1