AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto EtnaOnlineProgetto SISC

Commercio

 
L'attività commerciale
 

La parte più importante dei traffici commerciali catanesi riguarda il commercio degli agrumi.

Commercio

Oltre ai prodotti dell'agrumicoltura locale, fa capo al porto di Catania anche gran parte della produzione delle province di Siracusa, Ragusa ed Enna destinate al resto d'Italia ed all'estero;tali province utilizzano il porto di Catania anche per le importazioni.

 

Gli scambi commerciali avvengono soprattutto con la Germania, la Francia, il Regno Unito e gli Stati Uniti.
Il rapporto importazione-esportazione si attesta a 2:1 a vantaggio delle esportazioni.

 

Notevole importanza riveste il commercio al dettaglio, fiorente soprattutto nel capoluogo e nelle principali località turistiche.